Internet addiction

Si tratta di una dipendenza da internet in cui il web   diviene luogo di “agiti”  che assumono per questi ragazzi lo stesso significato di quelli dei coetanei nella realtà. Accanto ad altre forme di iper-utilizzo di internet non ancora ben definite, due sono le modalità più comuni: il sexting, l’esibizione dei parti del proprio corpo in rete con foto e video, e il cyberbullismo in cui la propria fragilità viene proiettata su altri coetanei in forma di prepotenza, umiliazione e minacce.